Corsa all'Anello - Narni 2023

Dal 24/04/2023 al 24/04/2023

UMBRIA, NARNI (TR)

CHE COS’É LA “CORSA ALL’ANELLO” La Corsa all’Anello di Narni è una rievocazione storica dedicata al santo patrono Giovenale, primo vescovo della città. QUANDO SI SVOLGE Nelle due settimane antecedenti la seconda domenica di Maggio quando avviene l’attesa giostra equestre la città si veste di Medioevo e con la macchina del tempo catapulta la sua atmosfera e le sue vie nel lontano 1371, anno al quale si ispirano tutti i festeggiamenti. UN PO’ DI STORIA Negli antichi Statuti il “de anulo argenteo currendo” viene indicato come il palio più importante ed ambito, riservato ai migliori Cavalieri del territorio che si contendevano il ricco premio di cento soldi cortonesi cercando di infilare con una lancia, al galoppo, un piccolo anello di ferro sospeso in aria. DALLA TRADIZIONE ALLA GARA MODERNA Ora la tradizione della gara viene mantenuta nella suggestiva Corsa Storica che ha luogo proprio il 3 Maggio, giorno del patrono nell’antica Platea Major, la piazza dei Priori, mentre la vera Corsa all’Anello, pur traendo origine da ciò, presenta regole moderne e viene disputata al “Campo de li giochi” ogni seconda domenica di Maggio. I TERZIERI I tre terzieri che si contendono l’ anello d’argento sono Mezule, dai colori bianconeri, Fraporta, con i colori rosso blu e Santa Maria, dal vessillo arancio viola. Ogni terziere dispone di una propria scuderia, in cui si allenano cavalli e cavalieri, di una propria sartoria per la realizzazione degli abiti per il grande corteo e per le rappresentazioni dei gruppi storici: arcieri, danzatrici, sbandieratori, musici e spadaccini, che per tutta la festa si esibiscono nelle vie e nelle piazze. L’OFFERTA ENOGASTRONOMICA Inoltre i Terzieri dispongono anche di osterie tipiche, qui la famosa enogastronomia umbra incontra il divertimento. LA GIOSTRA EQUESTRE Ora arriviamo alla Corsa vera e propria, la gara equestre , momento più avvincente della festa, che rappresenta la contesa dell’ambito Anello d’Argento fra i tre terzieri. L’adrenalina, la velocità, la precisione, la tecnica, lo scontro diretto rendono la gara unica nel suo genere. IL GRANDE CORTEO STORICO La sera antecedente la Corsa si svolge il Grande Corteo storico, considerato uno dei più belli d’Italia sia per il suo impatto visivo, sia per la ricerca storica condotta sugli abiti, filologicamente attinenti all’epoca. Più di mille figuranti, tutti ricostruiti dopo un capillare lavoro di ricerca sul personaggio e sul costume ripropongono la tradizionale processione in onore di San Giovenale del 1371. Le antiche vie della città illuminate dal chiarore delle fiaccole e animate dallo sventolio delle bandiere tornano a sognarsi antiche. GLI EVENTI DA NON PERDERE Fra gli eventi tradizionali più apprezzati del programma di Corsa all’Anello vale la pena ricordare: il passaggio del Banditore la Corsa Storica in Piazza dei Priori le Giornate Medievali dei tre Terzieri gli Ambienti Animati la suggestiva Offerta dei Ceri in Cattedrale le tre Benedizione dei Cavalieri il Grande Corteo Storico che vede sfilare oltre 800 figuranti e ovviamente l’imperdibile Corsa all’Anello al Campo de li Giochi. OLTRE 100 EVENTI Oltre alla Corsa all’Anello e al Corteo Storico altri cento eventi si snodano per tutta la durata della festa e spaziano dalle giornate medievali, alle benedizioni dei cavalieri, dall’offerta dei ceri fino ad arrivare agli spettacoli dei gruppi artistici e culturali, dalle mostre al mercato medievale e alle ricostruzioni degli ambienti nelle vie e nelle piazze che fra antichi mestieri, fiaccole e bandiere rendono la festa ancora una magia, una magia che è difficile da raccontare a parole e allora per comprenderla a pieno e viverla con noi vi aspettiamo a Narni, per la Corsa all’Anello!

Contatta gli organizzatori dell'evento:
Telefono
Email
Sito Web
Condividi
Contattate sempre gli organizzatori della manifestazione.
Rievocazioni.net non si assume nessuna responsabilita' in caso di informazioni errate.