TERCIO DE SABOYA - GRUPPO STORICO MILITARE DI CERIMONIA E BALLO - TORNAVENTO - TORNAVENTO DI LONATE POZZOLO - Rievocazioni.net - Rievocazioni Storiche

TERCIO DE SABOYA - GRUPPO STORICO MILITARE DI CERIMONIA E BALLO - TORNAVENTO

TORNAVENTO DI LONATE POZZOLO (VA)

Il Gruppo Storico Militare nacque da un’idea dei Cavalieri del Fiume Azzurro, Confraternita Culturale Enogastronomica di Tornavento, fondata nel 1996, con lo scopo di ricercare, riscoprire e rivalutare il patrimonio culturale, la storia del fiume Ticino e del territorio circostante, partendo dal riferimento storico della Battaglia di Tornavento, fatto d’arme accaduto il 22 Giugno 1636, durante la “fase francese” della Guerra dei Trent’Anni (1618-1648).

Nel 360° Anniversario della Battaglia di Tornavento, i Cavalieri del Fiume Azzurro imbastirono la prima Edizione della Rievocazione Storica. Al fine di rendere tale manifestazione storicamente valida, si costituì un gruppo embrionale di rievocatori, che interpretassero i personaggi nobili dell’epoca. Partì il confezionamento di abiti storici di dame e nobiluomini, esaminando dipinti d’epoca. Una volta realizzati gli abiti, ebbe inizio lo studio delle danze dell’epoca, coadiuvati da maestri qualificati. Il guardaroba del gruppo crebbe grazie all’ingresso di appassionati alla rievocazione, producendo abiti storici e relativo armamento per gli alabardieri. Anno dopo anno il gruppo integrò anche moschettieri, tamburini, vivandiere, formando un vero e proprio nucleo autosufficiente, tuttavia privo di un nome proprio.

Nel 1998, grazie a un contatto di un confratello, i Cavalieri del Fiume Azzurro fecero la conoscenza di un Colonnello dell’Esercito Spagnolo, Aime Coll, appassionato di storia. Quest’ultimo, venuto a sapere della Battaglia di Tornavento, informò il comandante de El Regimiento de Infantería Mecanizada (RIMZ) "Saboya" número 6, denominato allora Tercio. In seguito a tale interessamento si delineò un gemellaggio tra i vertici militari del Saboya nr. 6 e i Cavalieri del Fiume Azzurro, con uno scambio di documenti e informazioni riguardanti la storia del Tercio. Stando alle fonti storiche, questo Tercio appunto venne costituito nel 1537 dall'Imperatore Carlo V per tutelare gli interessi della Spagna del nord Italia e a difesa della frontiera di quella che allora era il Ducato di Savoia, che prese il nome di questa unità.

Consultando il materiale inviato dall’ufficiale spagnolo si decise di denominare il Gruppo Storico Saboya 3. Tale denominazione “Saboya 3” risultò errata, dal momento che il numero “3” si scoprì essere l’abbreviazione di “Tercio” utilizzata da alcuni studiosi nei loro documenti.

L’allargamento progressivo del gruppo, la riqualificazione di abiti e la continua ricerca nel miglioramento di tutto l’apparato rievocativo, fece sì che la compagine fosse invitata ad altre rievocazioni come Canelli, Lavagna, Taggia, Jesi etc, prendendo parte ad altre manifestazioni locali.

Create le condizioni per una propria autonomia, il Tercio de Saboya vide la luce il 26 Ottobre 2010, ottenendo la denominazione di Associazione Storico Culturale senza scopi di lucro, con regolare atto costitutivo e statuto, registrati presso l’Agenzia delle Entrate, Direzione Provinciale di Varese, Ufficio Territoriale di Gallarate con atto nr. 5641, serie 3.

Da quella data, il Tercio de Saboya condivide la sede di Via E. De Amicis, 1 a Tornavento con i Cavalieri del Fiume Azzurro, perseguendo gli stessi scopi nell’ambito storico culturale, continuando così nella collaborazione attiva all’ organizzazione della Rievocazione Storica della Battaglia di Tornavento.

Per informazioni:
Email: info@saboya3.it
Sito web: http://www.saboya3.it



INDIETRO
Nuovo sito Rievocazioni.net Iscriviti a Rievocazioni.net